Autorizzazione all’uso dei cookie

Omaggio a Gioachino Rossini nel 150° della morte

Siamo entrati nel vivo della settimana delle celebrazioni del 150° della morte di Gioachino Rossini, anniversario che cade il 13 novembre 2018. Anche il Polo Tecnico Professionale di Lugo, su richiesta della Dirigente Scolastica Milla Lacchini, intende offrire il proprio contributo dando un taglio localistico ma non campanilistico al tema. Il celebre e prolifico compositore fu definito “cigno di Pesaro” (per avere avuto i natali nella città marchigiana il 29 febbraio 1792), ma lui stesso si definì “cignale di Lugo” per i legami con il capoluogo della Romandiola (padre, nonno e bisnonno vengono da qui) ed ultimamente è stato definito “usignolo di Cotignola” in riferimento allo stemma della famiglia Rossini scolpito a rilievo nella campana dell’Acuto a Cotignola. Si consiglia di leggere gli Abstract di Domenico Savini e Raffaella Zama tratti dalle loro conferenze tenutesi il 21 settembre scorso al Liceo di Lugo, in occasione di un corso di formazione per docenti, per i cui titoli si rimanda alla Locandina.  Il corso “Scorre bollente nelle sue vene il sangue romagnolo. Storia e storie di Gioachino Rossini nel 150esimo anniversario della morte” è stato realizzato su progetto e coordinamento della prof.ssa Giovanna De Filippo, docente di lettere al Liceo di Lugo, in collaborazione con il Polo Tecnico Professionale. A parte, il Power point di Giovanni Baldini, sintesi della sua conferenza del 21 settembre.

Con il magazine o.l. “No violence against women” il Polo Tecnico Professionale di Lugo si aggiudica il premio nazionale e-twinning Indire di Catania

Dal 7 al 9 novembre, la prof.ssa Alice Romagnoli del Polo Tecnico Professionale di Lugo è stata a Catania per ritirare il Premio di Qualita' Nazionale Indire nell’ambito del convegno nazionale e-twinning. Nella città etnea, la prof.ssa Romagnoli era presente anche nelle vesti di relatrice e referente di un gruppo di lavoro per la disseminazione della pratica didattica del “gemellaggio elettronico”. Va ricordato che, pochi giorni fa, la classe da lei coordinata, la 4 U ad indirizzo Turistico, ha ricevuto il certificato di Quality Label europeo per il progetto e-twinning 2017/2018, dedicato al tema del rifiuto della violenza sulle donne. La classe del Compagnoni, in collaborazione con una classe francese del liceo Mermoz di Saint Louis ed una del liceo Piri Cucurova, in Turchia, ha prodotto un magazine on line dal titolo  “No violence against women” (scaricabile dal link https://madmagz.com/magazine/1351616), nel quale si raccontano storie di donne vittime e di donne che, invece, hanno lottato e vinto la loro battaglia. Nella motivazione, si sottolineava la metodologia ludica inclusiva e coinvolgente, l'integrazione curriculare di varie discipline, la metodologia CLIL e la significatività della comunicazione costante tra gli allievi dei tre Stati.

 

Corso “PLC Piattaforma Smart Project” 06/07 novembre 2018

partecipanti al corso PLCNei giorni 6 e 7 novembre si è tenuto nel laboratorio di Informatica 2 della sezione Itis del Polo Tecnico Professionale di Lugo un corso di aggiornamento sul tema della Programmazione dei PLC  tramite CX-Programmer e sulla supervisione  (CX-Supervisor ) in collaborazione con importanti aziende locali  e  tenuto da esperti dell’Azienda Omron Electronics. Il corso si inserisce perfettamente nella nuova Offerta formativa del Polo Tecnico Professionale che prevede, nella specializzazione “Elettrotecnica ed Elettronica” l’articolazione “Automazione” maggiormente rispondente alle richieste della realtà produttiva del territorio.

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.