Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Canzone " Non prendere a schiaffi la vita "

Contenuto in: 

Brano che affronta il tema del bullismo, realizzato dopo un lavoro di studio e analisi del fenomeno.

Classe  1 COM. Manfredi .
Cantano Adnane Mousif e Giona Stagni  , con la partecipazione del Prof Mario Penazzi .
Brano realizzato in collaborazione con un giovane rapper di Bagheria, Danilo Tarantino, in arte Nilo , che da anni  collabora con la Prof ssa  Paola Morandi.  Si ringrazia  sentitamente Franco Moretti per l' incisione del brano.

 

Ascolta

 

 

“NON PRENDERE A SCHIAFFI LA VITA”

Non è forte chi si schiera contro i deboli

è tempo di cambiare situazione e anche metodi

io sono con chi ogni giorno fugge

niente paura di chi fuori è forte e dentro si distrugge

violenza con le braccia violenza con la bocca

ciò che non ti appartiene stai lontano non si tocca

ma che minacci a fare ma che li picchi a fare

se poi nella tua vita non hai saputo amare

tanto per voi è sempre facile

giocare con il cuore e con la vita di chi è fragile

ma ricorda che chi è fragile prende il volo

chi si mette contro il bene prima o poi rimane solo

Non ho il coraggio di gridare e sussurro

annullo ogni forma di rispetto se sei un bullo

al buio resta solo chi non vuole la luce

tra i più forti resta solo chi alza la voce

Rit:

Ora spiega un po’ perché prendi a schiaffi questa vita

pugni contro il muro,  poi ti bruciano le dita.  X2

Adesso alzati in piedi e asciuga quella fronte

d'altronde sbaglia solo chi alza muri in fronte

e non risponde quando lo ferisce dentro

è forte solo fuori e dentro è nulla come il vento

vuoti dentro cuori di cemento

io li sento e mi pento di averli incontrati

brutti momenti sempre ricordati

brutti momenti ormai cancellati

a volte bisognerebbe capire perché

perché questo ragazzo ce l'abbia con me

aiutarlo e capirlo fino in fondo

risolviamo il problema più grande per loro

Rit.

Ora spiega un po’ perché prendi a schiaffi questa vita

pugni contro il muro poi ti bruciano le dita.X2

 

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.