Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

eTwinning: due Quality Label per il Polo

Contenuto in: 

Durante le sue vacanze newyorkesi la Prof Melandri, recentemente nominata Ambasciatrice eTwinning per l'Emilia-Romagna, ha ricevuto la seguente comunicazione dall'INDIRE: "Congratulations! You have been just awarded with the Quality Label for the work you have done in eTwinning!"

Entrambi i progetti eTwinning del Polo sono quindi stati premiati con il Quality Label!!

Come ricorderete dall'anno scorso, il Quality Label è un certificato di qualità nazionale assegnato ai migliori progetti eTwinning d'Italia che raggiungono l'eccellenza nei seguenti ambiti: innovazione pedagogica, integrazione curriculare, comunicazione e scambio tra partner, uso della tecnologia, risultati, impatto e documentazione.

Il primo progetto premiato, "A delicious quest", è stato portato avanti dai nostri veterani dell'eTwinning: i pluripremiati ragazzi della 5BOE IPSIA. "Il progetto", scrive l'INDIRE, "è stato ben pianificato e strutturato, incentrato su un argomento specifico da svolgere in lingua e dunque pienamente integrato nel curricolo della docente e con il giusto grado di innovazione. La comunicazione, sia tra i docenti partner che tra i ragazzi, appare chiara ed evidente".

La 4F 2.0 Stoppa è stata invece protagonista di "Connecting Lines", valutato come  "un buon progetto, con largo uso delle TIC in attività collaborative in cui i ragazzi sono stati i veri protagonisti".

Un grande successo per le due classi di eTwinner del Polo!

La Prof Melandri desidera ringraziare tutti i suoi favolosi studenti e anche le sue straordinarie colleghe partner europee: Agnieszka, Sylwia e Nicole.

E come sempre... long live eTwinning!!

 

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.