Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Giornate FAI 2019. Bravi i ‘Ciceroni’ del Polo

Contenuto in: 

Si sono concluse con successo anche quest’anno le Giornate FAI di Privavera, che hanno visto impegnati studenti di 4^ T e 5^ TUR nel progetto ‘Ciceroni per un giorno’. L’iniziativa, promossa dal FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) da circa 40 anni e che vede da molti anni il coinvolgimento di classi del Polo Tecnico Professionale, è una significativa esperienza di cittadinanza attiva, particolarmente formativa. Essa si propone si sensibilizzare i ragazzi alla conoscenza delle bellezze artistiche, storiche e culturali del patrimonio in cui vivono, e ad integrare le conoscenze teoriche sul sito assegnato, con una formazione operativa che li porta ad illustrare ad un pubblico le caratteristiche del posto. Le classi coinvolte, coordinate dalla docente di Storia dell’arte Pasqualina La Selva, hanno seguito un percorso di formazione che li ha portati a scoprire le caratteristiche di una importante risorsa ambientale e storica del territorio lughese: il canale dei Mulini, dal parco del Loto, al ponte delle lavandaie sino ai siti del Mulino Scodellino o Contessa (secc.XIV-XV) e della Diga Steccaia in territorio di Castel Bolognese. Nelle giornate del FAI di Primavera del 23/24 marzo scorsi, i ragazzi hanno illustrato ad un elevato numero di partecipanti, le caratteristiche dei siti assegnati, riscuotendo consensi e diffusi apprezzamenti. (a.magn.)

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.