Autorizzazione all’uso dei cookie

Stage attrattivo per i ragazzi della 5E Puntano a diploma statale e qualifica regionale

Ragazzi dello stoppa che hanno effettuato lo stageGli alunni della classe 5E Operatore Socio-Sanitario hanno da poco concluso il loro stage «svolto, per la prima volta in assoluto – precisa la prof.ssa Monica Bacchini – in ospedale dall'8 gennaio al 21 febbraio scorso. Erano inseriti nei reparti di lungodegenza e medicina, un'alunna era a Ravenna in nefrologia. L'esperienza è andata molto bene, hanno avuto tutti valutazioni ottime. I ragazzi dicono che è stata un'esperienza iniziata con qualche timore, ma che si è poi rivelata molto interessante e stimolante, al punto tale che non volevano rientrare a scuola!». Ora, il loro impegno prosegue nella preparazione dell'esame di Stato, la qualifica la conseguiranno entro dicembre 2018.

 

 

 

 

Un defibrillatore in ogni plesso del Polo Tecnico Professionale

DefibrillatorePresso il Compagnoni-Marconi, essendoci palestre frequentate da società sportive esterne, era già installato da tempo un DAE (Automatic Esternal Defibrillator) di prima generazione, voluto dal Comune di Lugo, mentre nelle sedi IPSIA Manfredi, Officine Manfredi e IPS Stoppa, si era sprovvisti, fino a qualche giorno fa. «Ci siamo attrezzati – esordisce Daniele Tassinari dell’Ufficio tecnico del Polo –, per procurarci un A.E.D., per ogni sede/palestra. Inoltre ci si è attivati per fornire al personale scolastico la formazione e preparazione necessarie per questo primo soccorso e per l’utilizzo del defibrillatore, in caso di necessità. Si sta pensando anche alla consulenza di un collega responsabile ed istruttore A.E.D. della Protezione Civile, in modo da diffondere pure tra i ragazzi la cultura del primo soccorso in situazioni di emergenza».

 

 

 

 

Quattro settimane di Alternanza in Francia per 15 ragazze del Compagnoni

Partiranno domenica 4 marzo alla volta di Bordeaux e lì rimarranno per quattro settimane per un totale di 120 ore di Alternanza Scuola Lavoro. E’ ciò che capiterà a quindici allieve (sei di terza e nove di quinta) dell’indirizzo Amministrazione Finanza Marketing - Esabac Techno della sezione Compagnoni – Polo Tecnico Professionale di Lugo. Invece di fare Alternanza in Italia, la faranno Oltralpe, accompagnate dai tutor Micaela Servadei e Salvatore Barbaro. Naturalmente per essere selezionate le allieve del corso AFM hanno dovuto dimostrare merito, una forte motivazione e le competenze necessarie. A Bordeaux, le allieve alloggeranno in hotel e ogni mattina raggiungeranno l’azienda che in queste settimane si è convenzionata col Polo Tecnico Professionale di Lugo. Proprio come una normale Alternanza, solo che stavolta la fanno all’estero.

 

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.